Please disable Ad Blocker before you can visit the website !!!
ads
View : 1408 Click : 0

Il tartufo in Umbria: una delizia irresistibile per i visitatori

by MyLike   ·  10 mesi ago  
thumbnail

Il tartufo in Umbria è una prelibatezza unica che affascina i turisti. Giuliano Martinelli, imprenditore umbro di successo con la sua azienda “Giuliano Tartufi” di Pietralunga, racconta come gli operatori del tartufo stanno affrontando la nuova stagione estiva.

Giuliano Martinelli spiega che gli ultimi due anni, il 2021 e il 2022, sono stati un po’ difficili a causa della scarsità di acqua, che è essenziale per il tartufo estivo.

Tuttavia, quest’anno sembra che tutto stia seguendo il corso auspicato. Nonostante i disagi per i vacanzieri e i ristoratori a causa delle restrizioni, la stagione del tartufo sta procedendo bene. C’è una grande quantità di tartufo estivo disponibile e I prezzi si stanno riallineando ad un annata normale.

Parlando delle prospettive per la stagione del tartufo bianco che inizia a settembre,

Giuliano Martinelli si mostra ottimista. Quest’anno ci sono esemplari di tartufo estivo che superano addirittura il chilo e mezzo, il che è un segno positivo per il tartufo bianco, che è considerato il re della regione umbra. Giuliano Martinelli sottolinea l’importanza di innaffiare il terreno e di permettere alle spore di diffondersi grazie agli animali e all’acqua. La speranza è che il tartufo bianco segua le orme di quello estivo e regali una stagione fantastica a prezzi accessibili.

Tartufo e turismo, un sodalizio imprescindibile per l’Umbria

Il rapporto tra il tartufo e il turismo è fondamentale per chi visita l’Umbria.

Secondo Giuliano Martinelli, il tartufo è diventato un grande attrattore turistico. Quando si visita questa zona, è quasi obbligatorio ordinare un piatto a base di tartufo, poiché è diventato molto comune.

Il tartufo estivo, chiamato “scorzone”, è considerato economico, con un prezzo che si aggira intorno ai 100-150 euro al chilo, quindi è abbordabile per molti. Dieci grammi di tartufo costano solo un euro e cinquanta centesimi, che è la quantità ideale da mettere nel piatto.

Il Tartufo si contraddistingue per il suo odore gradevole e delicato “di sottobosco” che richiama le verdi foreste Umbre, oltre che per un sapore che ricorda quello dei migliori funghi. Solitamente lo Scorzone ha una grandezza variabile con esemplari che possono superare addirittura 1 Kg.

Il suo peculiare sapore lo rende un ingrediente molto versatile in cucina, che si presta non solo ai classici piatti elaborati ma anche a ricette più veloci e semplici, come ad esempio finger food e antipasti per gli aperitivi.

I turisti che arrivano possono anche ordinare piatti a base di pesce o spaghetti alle vongole, ma in queste zone si sa cucinare e valorizzare il tartufo. Giuliano Martinelli sottolinea che il tartufo è un importante veicolo per la cultura, la tradizione e la regione umbra. Si spera che nasca in abbondanza per soddisfare tutti i palati, dai più semplici ai più raffinati.

Truffle Experience in Umbria

Giuliano Tartufi organizza emozionanti tour e visite guidate alla ricerca del tartufo: un’esperienza unica per avvicinare le persone a questo affascinante mondo vestendo i panni di un vero e proprio “Tartufaio”.

Il format offre la possibilità a tutti i visitatori di vivere una giornata tra i verdeggianti boschi di Pietralunga guidati dall’esperienza di Giuliano Martinelli e i suoi fedeli amici a 4 zampe.

I partecipanti avranno l’opportunità di immergersi nella cultura del tartufo, imparare le tecniche di ricerca e carpirne i segreti, il tutto passeggiando nella natura più incontaminata dove si nasconde questo tesoro culinario.

Giuliano Tartufi

Leader nel settore dei Tartufi, da più di 30 anni siamo specializzati nella produzione di specialità di Tartufo

ads
View : 726 Click : 0